La Carlo Bortolani Onlus centro d’azione per gara di solidarietà nazionale lanciata da Beppe Grillo

grillomonatanrigattiUranio impoverito, torri gemelle, centrali ad olio combustibile, cancro da nanoparticelle … ricerche scomode di due scienziati forse stoppate .

14 Marzo 2006: La Dottoressa Antonietta Gatti dell’Università di Modena e Reggio e il dottor Stefano Montanari hanno svolto ricerche sulle nanopatologie con risultati importantissimi .
Ricerche a volte “scomode”, come quella sulla “sindrome del Golfo” sui morti causati da centrali ad olio combustibile come a Rovigo , sui danni degli inceneritori.

Improvvisamente però, pare che i due scienziati non siano più in grado di lavorare al meglio per la mancanza di uno strumento importante per le loro ricerche: un potentissimo microscopio che “è dovuto tornare al CNR” sostiene il dott. Montanari. A questo punto, piuttosto che rallentare o stoppare ricerche così importanti per la salute dell’uomo  è nata immediatamente una spontanea gara di solidarietà finalizzata all’acquisto di un analogo potente microscopio importante per gli studi sulle nanopatologie e prevenzione dei tumori.
Una gara che è stata lanciata da Beppe Grillo e che ha il proprio centro d’azione a Reggio Emilia. Il collettore nazionale sarà infatti la Carlo Bortolani Onlus .Da oggi si cercherà di raccogliere da generosi donatori italiani 378.000 euro: questo è infatti il costo del microscopio necessario ai due scienziati per poter proseguire nelle proprie ricerche.Chi intendesse aderire alla sottoscrizione attraverso il versamento di un contributo economico (ricordando che potrà beneficiare della detrazione fiscale) potrà farlo sul Conto Corrente Bancario n. 513111, intestato ad Associazione Carlo Bortolani Onlus presso Banca Etica (Sede centrale di Padova), ABI: 05018, CAB: 12100, CIN: J, IBAN: IT45J0501812100000000513111, Codice BIC: CCRTIT2T84A oppure tramite carta di credito e attraverso il servizio – gratuito e sicuro – di Pay Pal (www.paypal.it). In questo caso il donatore non dovrà pagare alcuna commissione. Basterà indicare come destinatario del versamento l’indirizzo di posta elettronica onluscarlobortolani@reggionelweb.it .Il primo sottoscrittore è stato Beppe Grillo che ha versato l’incasso di una serata di spettacolo al Palapanini di Modena avvenuto recentemente.

Un’altra iniziativa -che non ha colore politico- in difesa della vita, perché va difesa la vita di tutti: del non abbiente, del condannato a morte, del concepito, del bambino, della donna, dell’anziano, dell’immigrato del portatore di handicap e di chi ha il diritto ad avere tutelata la propria salute.

Nella foto: Beppe Grillo fra i due scienziati Montanari e Gatti.

24 maggio 2006     Categoria: Acquisto del Microscopio, Iniziative