Aggiornamento ricerche con il microscopio

gatti_microscopioOnlus.jpgCarissimi,
Diversi di voi ci stanno scrivendo mail chiedendoci informazioni sui risultati ottenuti attraverso l’utilizzo del microscopio che Voi avete acquistato tramite l’Associazione Carlo Bortolani Onlus.
Richiesta legittima, ci mancherebbe, ma i tempi per conseguire i risultati nell’ambito della ricerca scientifica non sono così immediati come qualcuno potrebbe pensare.
Detto questo, la Dott.ssa Gatti qualcosa ha già scoperto. E riguarda la correlazione fra inquinamento ambientale e feti malformati.
Studi davvero rilevanti considerando oltretutto i soggetti versi i quali è stato rivolto il primo progetto portato avanti con l’utilizzo del microscopio, e cioè i feti.
Per poter pubblicizzare e diffondere i risultati manca però ancora un passaggio “tecnico”, ovvero la pubblicazione scientifica di tali risultati. Senza essa si preferisce “congelare” l’entusiasmo rimandando i festeggiamenti di pochi mesi.
Per chi volesse però avere un’anteprima di tali studi, può leggere l’intervista alla dott.ssa Gatti pubblicata sul settimanale nazionale on line Dillo Ad Alice (clicca qui per leggere l’intervista)
A prestissimo quindi!

1 agosto 2007 | Categoria: Comunicati